CHI SIAMO ?

All’inizio, nel 1970, ERIGE aveva lo scoppo della realisazione d’impianti elettrici; è al momento dell’ arrivo del gerente attuale Philippe CRAALONA nel 1991 che l’azienda si è orientata verso l’installazione di climatizzazione e di pompa di calore.

Dal 1996, la Società si è impegnata per un riconoscimento delle sue competenze e dei suoi scelti qualitativi (convenzione CLIMSURE con EDF) qualificazione QUALIFELEC TH2 elettrotermia.

Nel 1996, doppo la presa di coscienza generale sul riscaldamento climatico, l’orientamento si fa verso le nuove energie.

Il conseguimento delle qualificazioni QUALISOL, QUALIPV, scelta “Espert conforto abitazione DAIKIN” dal nostro partner dal 1991, Espert ROTEX, Casa dell’aria ALDES, abbiamo selezionato i megliori fabbricanti che ci permettono di fornire una soluzione energetica coerente.

ENERGIA SOLARE – 2.1 Acqua calda e riscaldamento

L’energia compiuta dal sole è abbondanta e gratuita (soprattutto nella nostra regione). Può facilmente permettere la fabbricazione d’acqua calda ad uso sanitario; conformemente ai nostri scelti qualitativi abbiamo selezionato le marche ROTEX, ESE o CLIPSOL che ci permettono di trovare la soluzione adattata ai bisogni di ogni famiglia per l’acqua calda sanitaria, il riscaldamento supplementare e lo stesso il riscaldamento principale dalla tua casa (in caso si construzione nuova fiammante).

Esistono due famiglie di pannelli solari:

  • I pannelli solari sottovuoto che hanno un rendimento molto alto.
  • I pannelli solari « PLAN » che hanno ora buoni rendimenti (circa 700 Watt per m²)

Nella Francia meridionale, i pannelli solari molti performanti sono consigliati solo se siano associati a una tecnologia ciò che evita i surriscaldamenti durante l’estate (i pannelli che si svuotano da soli : ROTEX, ESE)

L’orientamento è importante, il Sud è ideale.

L’inclinazione può essere debole 25° per uno scaldabagno solare, ma almeno 40° per un’ apparecchio di riscaldamento solare (il sole è basso d’inverno).

CLIMATIZZAZIONE REVERSIBILE RESIDENZIALE – 4.1

Anche chiamata pompa di calore Aria / Aria, questa tecnologia permette un confort termico in ogni stagione.

Un gruppo esterno (la P.D.C. Aria / Aria) DAIKIN può rifornire diversi diffusori (unità interiori) che possono essere :

  • A muri, più spesso sistemati sopra le porti.
  • Consoli, riampiazzano dei radiatori classici.
  • Integrati o intercapedinabili, spariscono nei controsoffitto o nei soffitte perché solo delle piccoline grate di aerazione.

Il bilancio energetico di queste P.D.C. Aria / Aria è spesso quattro volte superiore di un radiatore elettrico (Cop superiore a 4) ; due volte più economiche di una caldaia a gas naturale che funziona a condensazione o di quattro a cinque più economiche di una caldaia GPL (gas di petrolio liquefatto propano in cisterna) e questo senza emissione di CO2.

La climatizzazione reversibile è un mezzo efficace e veloce di ristrutturare il suo radiatore rendilendolo economo, e smettendo di bruciare della nafta o del gas e di emettere del CO2 poi anche proteggendosi contro les future canicole.

POMPA DI CALORE E PAVIMENTO RISCALDATO – 3.1

Esistono due modelli di pompa di calore : bassa e alta temperatura.

Le basse temperature sono particolarmente adattate al pavimento riscaldato (al ventilatore convettore e al radiatore bassa temperatura), l’acqua prodotta da queste P.D.C. (pompa di calore) va dalle 25 alle 55°C, le nuove generazioni funzionano a regulazione propozionale Inverter ciò che permette loro un conforto e un rendimento eccezionale: l’ideale è un modello bi-blocco (o split) il quale separa la captazione (la parte termodinamica) dalla parte idraulica e della regulazione, ciò che significa che l’acqua calda non uscisse dalla casa, c’è solo lo scambiatore che sta fuori che captasse l’energia nell’aria esterno fino ai -15 o -20°C secondo i modelli.

Il nostro partner DAIKIN, il leader mondiale e iper-specialista nel settore delle pompe di calore propone una gamma Altherma molta completa che può ugualmente produrre l’acqua calda sanitaria con un captore solare associato o no.

 

Note

  1.  Un pavimento riscaldato può diventare rinfrescante in estate se è coppiato a una pompa di calore Aria / Acqua reversibile.
  2.  Un pavimento riscaldato idraulico risponde alle stesse costrizioni di montaggio di un’ installazione di riscaldamento centralizzato (punte alto, spurgo, perdita di carica, bilancio termico); questi lavori non si improvvisano.

ENERGIA SOLARE – 2.2 Pannelli fotovoltaici

Il sogno che il nostro consumo di energia può essere compensato dalla nostra produzione è possibile grazie ai pannelli solari fotovoltaici.

I provvedimenti governativi (crediti d’imposta del 50 %) e il riscatto del chilowatt prodotto, circa sei volte più care del prezzo del mercato, rendono questo sogno accessibile e redditizio. La condizione è che l’installazione fosse nella perennità e il materiale di qualità, stesso se questa operazione è spesso presentata come una operazione finanziaria, tuttavia i pannelli solari devono essere completamente inseriti nel tetto della tua casa…

Abbiamo scelto la marca CLIPSOL, inventore e precursore dell’integrazione in Francia.

Le pratiche amministrative sono abbastanza pesanti e iniziano dal deposito di un permesso di lavori al Municipio, ti accompagneremo per queste formalità dal consenso della nostra proposizione commerciale.

CLIMATIZZAZIONE REVERSIBILE Negozio Ufficio – 4.2

Oggigiorno, un negozio o degli uffici devono essere accessoriati in aria condizionata, ma bisogna che l’installazione sia adattata per l’uso dei locali un’unità a muro di tipo “split” non lo è spesso.

La distribuzione idonea in un’ ufficio o un negozio si farà spesso grazie ad un’ unità nascondata distribuendo molte “bocche”. C’è anché la possibilità di una cassetta incastrata o a vista, in controsoffitto.

Per i grandi spazi una distruibuizione detta da condotto flessibile microperforato è spesso raccomandato.

La produzione può essere assicurata dalle P.D.C. (pompa di calore) di tipo VRV DAIKIN o dalle P.D.C. Aria / Acqua, queste divengono reditizi per i grandi ingombri, completate da una cortina d’aria sopra gli accessi.

Questi impianti permetterono ai vostri clienti di andare a spasso in tutta tranquilità nei vostri negozi o ai vostri impiegati di lavorare serenamente.

SOSTITUZIONE DI CALDAIA – 3.2

DAIKIN, il nostro partner, fabbrica delle pompe di calore dette alta temperatura, infatti loro producono, a partire delle calorie estrate dell’aria esterno (aerotermia) dell’acqua fino a 80°C (questo senza supplementare da una resistenza elettrica) ciò che permette di sostituire loro ai tutti tipi di caldaie che esistono.

Queste pompe di calore della gamma Altherma alta temperatura funzionano evidemente con la regulazione proporzionale Inverter ciò che permette loro di adattare nella continuità la temperatura dell’acqua che circola nei tuoi radiatori ai variazioni climatiche.

Queste pompe di calore producono ugualmente la tua acqua calda sanitaria con un trasduttore solare assiciato o no.